Frattali: “La mia testa è solo per l’Avellino e spero di raggiungere la serie A con questa maglia”

Frattali: “La mia testa è solo per l’Avellino e spero di raggiungere la serie A con questa maglia”

Futuro e analisi della stagione in corsa da di chi affronta il match alle spalle di tutti in ogni partita

Diciotto gol in più rispetto allo scorso campionato con due partite ancora da giocare. Per l’Avellino parla uno degli uomini che ha reso di più durante la stagione con prestazioni davvero eccezionali: Pierluigi Frattali spiega cosa è cambiato in questo anno difficile rispetto agli anni precedenti: “Io penso che i paragoni sia difficili farli è cambiata un’intera squadra. Sono stati presi giovani bravi ma con la prima esperienza in B. Anche gli avversari sono diversi con un reparto offensivo molto forte per tutta la categoria. Non è giusto fare paragoni e non è neanche giusto. Eravamo sicuramente più solidi in fase difensiva ma siamo più forti in avanti quindi abbiamo spostato l’equilibrio. Sicuramente avremo potuto fare meglio, con più concentrazione in un campionato difficile e dobbiamo essere contenti di mantenere la categoria”.

Una stagione formidabile che lo ha portato ad essere apprezzato anche da club di serie A. Su questo il numero uno biancoverde però ha le idee molto chiare: “Il prossimo anno si ricomincia con un altro spirito. Io non so nullla di interessamenti di altre società, mi farebbe piacere essere nel mirino di grandi club ma io sono contento di stare qua e resto. Nel calcio non si può sapere cosa succederà ma a me piacerebbe raggiungere la serie A con la maglia del lupo”.

Il numero uno parla anche della possibilità di approdare in serie A per l’Avellino ricordando che: “Ho qualche esperienza in serie B e so bene che è un campionato incredibile. Qui c’è un progetto e c’è competenza quindi nulla e precluso. Bisogna andare sempre a mille e se perdi concentrazione ti ritrovi sotto. Quindi rimanendo umili e lavorando cercheremo sempre di migliorarci. Io credo che per questa società sia già un grande traguardo disputare per la quarta volta il campionato di B ma è ambizione di tutti arrivare in serie A con questa maglia e dare la gioia che merita a questa città e alla società”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy