Giudice sportivo: multa per lo Spezia per responsabilità oggettiva nel match contro l’Avellino

Giudice sportivo: multa per lo Spezia per responsabilità oggettiva nel match contro l’Avellino

Ammonizione per diffida anche per il preparatore dei portieri biancoverdi Carmine Amato

Multa per lo Spezia e conferma della squalifica per somma di ammonizioni per Richard Lasik. Queste le decisioni del giudice sportivo che riguardano da vicino i biancoverdi. La sanzione di mille euro per il club ligure riguarda la perdita di tempo a fine gara dei propri raccattapalle nel rilanciare i palloni in campo e permettere all’Avellino di recuperare lo svantaggio. Inoltre da segnalare anche l’ammonizione con diffida per il preparatore dei portieri Carmine Amato “per avere, al 50° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

Ecco la motivazione del giudice sportivo:

“Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. SPEZIA a titolo di responsabilità oggettiva per avere omesso di intervenire affinché i raccattapalle non ritardassero la ripresa del giuoco, al 44° del secondo tempo”.

Oltre a Richard Lasik un turno di squalifica per altri 12 giocatori:

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BLANCHARD Leonardo (Brescia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
COSTA Filippo (Spal 2013): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
MORA Luca (Spal 2013): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
ORLANDO Francesco (Vicenza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
PALAZZI Andrea (Pro Vercelli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BANDINELLI Filippo (Latina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
CALABRESI Arturo (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
COCCO Andrea Salvatore (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
COLY Racine (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
LASIK Richard (Avellino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MANTOVANI Andrea (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
ROMIZI Marco Augusto (Bari): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
SCHIATTARELLA Pasquale (Spal 2013): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy