Gubitosa: “Contestare è un diritto di tutti, valuteremo ogni istanza rivolta a migliorare il nostro percorso”

Gubitosa: “Contestare è un diritto di tutti, valuteremo ogni istanza rivolta a migliorare il nostro percorso”

In sala stampa il vicepresidente biancoverde fa una richiesta ai giornalisti e esprime il proprio pensiero sulla squadra

In sala stampa dopo la partita amichevole contro il Cosenza esprime la sua anche il vicepresidente Michele Gubitosa: “Ho visto un Avellino vivo. Credo da parte mia che il dissenso sul lavoro sin qui svolto è stato leggermente ingigandito. Da socio di questa società nutro grande fiducia in questa realtà e in chi opera per il meglio dell’Avellino. E’ ingeneroso giudicare il lavoro della società con il mercato ancora aperto e con un campionato che ancora deve iniziare. A voi giornalisti chiedo di dare un messaggio moralmente giusto ai tanti tifosi che seguono l’Avellino, senza distorcere la realtà dei fatti. Oggi abbiamo visto una squadra con più testa e più volontà, anche più libera dai carichi di lavoro di una preparazione che è stata molto dura”.

Il vicepresidente biancoverde riguardo alla contestazione della Curva Sud dichiara: “Contestare quando si crede che qualcosa non va per il verso giusto è un diritto di tutti i tifosi e noi valuteremo, come è giusto, ogni istanza rivolta a migliorare il percorso che ancora deve iniziare e che affronteremo con il massimo impegno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy