Infortunati: allarme rosso in vista di Lanciano. Si ferma anche Castaldo

Infortunati: allarme rosso in vista di Lanciano. Si ferma anche Castaldo

Tesser alle prese con tantissimi infortunati dovrà trovare soluzione alternative anche a livello di modulo

Non è certo una delle migliori settimane per l’Avellino che prepara la partita di Lanciano, match importantissimo per quanto riguarda la salvezza. L’infermeria dell’Avellino è piena di casi da valutare e risolvere. Infortuni a cui si è aggiunta oggi la notizia di un problema anche per Gigi Castaldo che non ha svolto l’allenamento a causa di una contusione retro auricolare destra problema che si trascina dalla gara contro il Trapani. Unici miglioramenti rispetto a ieri riguardanno Mokulu e Arini con il primo che ha lavorato con il gruppo e il secondo che ha iniziato a svolgere lavoro ridotto.

In forte dubbio a questo punto per la trasferta di Lanciano i giocatori che hanno svolto terapie: Bastien (affaticamento flessore coscia sinistra), Tavano (trauma distrattivo di primo grado al bicipite femorale destro),  Pisano (distorsione caviglia destra) il quale nella giornata di domani dovrà sottoporsi a esami diagnostici così come Rea, alle prese con un risentimento muscolare del gemello mediale destro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy