“La stima della piazza è stata uno stimolo in più nelle difficoltà”

“La stima della piazza è stata uno stimolo in più nelle difficoltà”

Chiosa traccia un bilancio della sua seconda stagione dei lupi

Chiosa  non ha ripetuto l’eccellente campionato offerto lo scorso anno: “Il non giocare ti fa perdere il ritmo di gioco. Essere schierato a destra o a sinistra mi influisce poco.”  Chiosa si è confermato essere uno dei giocatori più apprezzati dalla piazza: “Mi fa piacere che la piazza abbia spinto per la mia riconferma. Questi attestati di stima mi hanno dato la carica per allenarmi al meglio nei momenti di difficoltà.”  Sul futuro dice: “Adesso non ho idee. L’obiettivo è la salvezza. A fine campionato faremo le opportune valutazioni.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy