L’analisi – Toscano: tre motivi per rimanere e tre per esonerarlo, a voi la scelta!

L’analisi – Toscano: tre motivi per rimanere e tre per esonerarlo, a voi la scelta!

Un’analisi dei motivi che potrebbero far pendere la bilancia da una parte o dall’altra ma la scelta finale la chiediamo a voi

La sconfitta di Novara ha fatto addensare di nuovo nuvole di critiche sulla testa di Domenico Toscano. Per il momento il tecnico rimane in sella anche perchè martedi arriva al Partenio-Lombardi la Ternana e sarà un altro banco di prova importante per il futuro del tecnico calabrese. Intanto la maggioranza della piazza biancoverde tramite  social network e trasmissioni televisive sin dal triplice fischio del Piola ha chiesto la testa del tecnico per dare una scossa all’ambiente. A dieci giornate dall’inizio del campionato e con l’Avellino che naviga nelle parti basse della classifica con 9 punti l’esonero è giusto oppure no?

Abbiamo analizzato i motivi perchè possa essere utile alla squadra l’allontamento di mister Toscano ma anche valutato alcuni punti importanti secondo i quali l’allenatore debba rimanere in sella: tre motivi per andare e tre motivi per restare. Al netto di queste sei motivazioni vi invitiamo a lasciare la vostra opinione.

LE TRE MOTIVAZIONI PER RESTARE

LE TRE MOTIVAZIONI PER L’ESONERO

IL VOSTRO GIUDIZIO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy