Lombardi ritratta: “Matteo sta bene ad Avellino!”… gioco alla “Raiola” o tirata di orecchie per l’agente di Ardemagni?

Lombardi ritratta: “Matteo sta bene ad Avellino!”… gioco alla “Raiola” o tirata di orecchie per l’agente di Ardemagni?

L’intervista audio rilasciata a Prima Tivvù non aveva lasciato dubbi ma in serata l’agente ritratta in un’intervista esclusiva al portale TuttomercatoWeb

Giallo sulle intenzioni di Matteo Ardemagni e sulla sua permanenza ad Avellino. A creare l’allarme il suo agente Stefano Lombardi che nel primo pomeriggio di ieri in un’intervista telefonica rilasciata all’emittente Prima Tivvù sul prossimo futuro dell’attaccante biancoverde. In un passaggio dell’intervista l’agente aveva dichiarato: “Nel caso di mancata chiamata della società nei prossimi giorno credo che sia giusto che il ragazzo vada via“. C’erano pochi dubbi e nessuna incertezza nelle sue parole alla domanda del collega Pellegrino Marciano che gli aveva chiesto quale fosse stata la decisione in caso di una mancata chiamata della società biancoverde in relazione ad un rinnovo contrattuale.

Poi tutto cambia, l’agente di Ardemagni corre ai ripari in un’intervista esclusiva al portale Tuttomercatoweb: “Non ho mai detto che Ardemagni se non rinnova va via da Avellino. Ha un contratto con il club irpino e presto mi incontrerò con la società per parlare del rinnovo. Il clima è molto sereno e Matteo sta benissimo ad Avellino”. Un’incredibile dietrofront smentito dalla registrazione di PrimaTivvù. Sarà stato il giocatore biancoverde ad aver fatto ricalibrare il tiro al suo agente? Un gioco alla “Raiola” finito male? O una semplice tirata di orecchie? Il popolo irpino è fiducioso e spera nella “seconda” verità di Lombardi e vedere il numero 33 ballare ancora la Dab con i colori del lupo. per saperne di più si dovrà attendere l’incontro con i vertici biancoverdi che contano sull’attaccante lombardo per le prossime stagioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy