Marino: “Non si può non dare quel rigore. Rammarico per due punti persi”

Marino: “Non si può non dare quel rigore. Rammarico per due punti persi”

Il tecnico salta la mixed zone e parla del match direttamente in conferenza stampa

Il tecnico de Frosinone Marino salta la Mixed Zone e si presenta in conferenza stampa per analizzare il match: “L’Avellino si è chiuso dietro e siamo arrivati al tiro in meno occasioni di quelle che volevamo ma voglio sottolineare che abbiamo fatto tutto quello che potevano fare. C’è da dire che non si può non dare un rigore netto come quello su Dionisi; purtroppo l’arbitro Marini anche nella partita contro la Ternana fischiò in favore dei nostri avversari senza che ci fosse rigore. Non so cosa si debba fare per avere un rigore a favore. Credo che meritavamo la vittoria anche perchè l’Avellino ha fatto una buona gara difensiva ma in attacco ha fatto davvero poco”. 

Il tecnico alla fine del match ha il rimpianto di non aver portato la vittoria a casa: “Sono due punti persi anche se non rimprovero nessuno perchè tutti hanno fatto bene. Se sono preoccupato? Sarebbe stato meglio vincere ma sappiamo che la lotta sarà fino alla fine e siamo preparati per questo: dobbiamo reagire e recuperare fuori casa i punti persi in casa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy