Match story: Verona se vinci ad Avellino è “serie A”, lupi da record in B contro i gialloblu

Match story: Verona se vinci ad Avellino è “serie A”, lupi da record in B contro i gialloblu

Le curiosità e i numeri legati alla sfida di oggi tra Avellino e Verona

Se il Verona vuole la serie A deve vincere al Partenio-Lombardi. Almeno questo è quello che dicono i numeri con la curiosità principale legata a questo match che racconta di due vittorie del Verona in terra irpine e due promozioni a fine campionato. Nella stagione 74/75 e l’altra nella stagione 95/96. Due stagioni al termine delle quali l’Hellas ha guadagnato la promozione in Serie A.

Ma sono tante le curiosità legate a questa sfida tra le quali anche un record per i biancoverdi

  • Sono 11 i precedenti tra Avellino e Verona nel campionato di B: i gialloblu conducono per cinque vittorie a tre, completano tre pareggi.
  • I campani hanno vinto solo uno degli ultimi otto confronti con i veronesi in Serie B, perdendo quattro volte nel parziale.
  • Tuttavia, l’Avellino è rimasto imbattuto in casa contro la squadra veneta nelle ultime due sfide nel campionato cadetto (1V, 1N), realizzando sette reti e subendone una sola.
  • In una di queste due occasioni l’Avellino ha messo a segno sei reti contro il Verona (aprile 2004): record di gol e di vittoria con così tante reti di scarto per la squadra campana in Serie B.
  • Il Verona ha perso solo una delle ultime sei partite di campionato (3V, 2N), nelle cinque precedenti i gialloblu avevano perso tre volte (1V, 1N).
  • L’Hellas ha però raccolto un solo punto nelle ultime quattro trasferte in Serie B; nelle cinque precedenti aveva vinto quattro volte, pareggiando l’altra.
  • Il Verona, miglior attacco con 44 gol, è anche la squadra che ha segnato più gol su azione in questa stagione di B (31), almeno otto più di qualunque altra.
  • La squadra veneta è quella che ha realizzato più reti nella mezz’ora che precede l’intervallo in questo campionato (20), sei in più di qualsiasi altra formazione.
  • Davide Luppi, a segno nelle ultime due presenze, in questo campionato deve ancora trovare il gol in trasferta (quattro le sue marcature al Bentegodi).
  • Il Verona ha segnato in media esattamente due gol a partita con Giampaolo Pazzini in campo in questo campionato (40 reti in 20 gare); senza di lui la media si dimezza (4 gol in 4 match).
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy