Maurizio Sole regala l’anteprima: una notte insonne per Ceres

Maurizio Sole regala l’anteprima: una notte insonne per Ceres

L’anteprima regalata da Maurizio Sole, consulente del lavoro e titolare della Magma Group (società che detiene lo store ufficiale). E spunta anche la foto di Massimiliano Taccone

Questa storia sarà tra qualche anno sui libri delle università. Si, è proprio così. Una “guerra” simpatica tra i due grandi marchi di  birra venduti in Italia. Da una parte Peroni, che ha scelto il Bari, dall’altra la Ceres che spinta dall’onda mediatica e dall’affetto dei tifosi biancoverdi, ha deciso di sponsorizzare i lupi. Non contro il Bari, perchè “non bisogna mischiare le cose”, ma contro la Salernitana. Marketing puro, perchè poi da Ceres, hanno gente che lavora per questo. Meglio il derby, molto meglio il derby. Vuoi mettere l’euforia del match clou della prossima stagione, con una trasferta qualunque? E poi Avellino-Salernitana è sempre Avellino-Salernitana. E si gioca in casa, in posticipo, con le telecamere Sky a favore solo per il match clou della giornata. Geniali. Ecco fatto. E il tempo stringe. E l’Avellino non vuole farsi trovare impreparata. Ed ecco che la notte, subito dopo l’accordo, è quella giusta per mandare tutto in stampa. Un marchio storico, un marchio internazionale che sceglie l’Avellino grazie ai suoi tifosi. E Maurizio Sole, consulente del lavoro, ma titolare con la Magma Group, dello Store Ufficiale dei lupi, regala l’anteprima delle stampe del marchio che contro la Salernitana sarà dietro le magliette dei lupi. Uno scatto mentre la “macchina” sforna la scritta storica Ceres C’è. Un regalo prima del match di oggi. Ribadito anche dal post del direttore generale Massimiliano Taccone.

ceres2notte2ceres

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy