“Non faremo calcoli ma portare a casa i tre punti”

“Non faremo calcoli ma portare a casa i tre punti”

Drago indica la strada al Cesena impegnato nella corsa playoff

Il Cesena sarà l’ultimo avversario questa stagione dell’Avellino. La compagine di Drago arriverà in Irpinia con l’intento di blindare quel sesto posto che significherebbe ingresso nei playoff.  “E’ una chance da sfruttare al meglio perché sono occasioni che capitano una volta sola.” – ha ribadito in conferenza stampa l’ex trainer del Crotone. Dall’altra parte “Avellino è una piazza calda ed esigente e sono certo che vorranno congedarsi dai propri tifosi portando a casa i 3 punti proprio come ha fatto domenica sera il Como.”

Le pressioni le avrà il Cesena tenendo d’occhio anche quanto accadrà sugli altri campi: “Sotto l’aspetto mentale si percepisce una certa carica nelle spogliatoio, probabilmente dovuta anche dalla freschezza portata da quei giocatori che hanno ricaricato le pile in queste ultime settimane.” aggiunge Drago che evidenzia le qualità offensive degli irpini: “Affronteremo un avversario che può contare su un reparto  offensivo ben attrezzato avendo giocatori di grande valore come Insigne, Castaldo, Mokulu e Joao Silva.”

Domani servirà segnare almeno un goal in più dell’avversario.

“E’ chiaro che bisognerà fare goal senza però tralasciare il giusto equilibrio tra i reparti perché non dimentichiamoci che affronteremo un avversario che può contare su un reparto  offensivo ben attrezzato avendo giocatori di grande valore come Insigne, Castaldo, Mokulu e Joao Silva.”

Ascolterà i risultati dalla panchina?

“Dal mio punto di vista è controproducente ascoltare gli altri risultati anche perché le partite durano 90’ minuti e il punteggio può cambiare in qualsiasi momento per cui noi rimarremo concentrati solamente sulla nostra partita e faremo di tutto per centrare la vittoria. “

Infine, come mai non ha confermato esplicitamente che resterà ancora per un altro anno?

“Semplicemente perché prima bisognerà sedersi attorno ad un tavolo e questo incontro avverrà al termine della stagione, ora preferisco concentrarmi solamente sui playoff.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy