Novara-Avellino, probabili formazioni: ancora Radu, tornano Ardemagni e Rizzato

Novara-Avellino, probabili formazioni: ancora Radu, tornano Ardemagni e Rizzato

I probabili ventidue che scenderanno in campo per la sfida del Piola

di Pasqualino Magliaro, @pasmagliaro

Vincere a Novara per sfatare il tabù del Piola. Questo l’obiettivo di Walter Novellino e dei suoi uomini per la sesta giornata di campionato dove la truppa biancoverde incrocerà un avversario pronto a voler scalare posizioni importanti in classifica. Novellino è pronto a dare fiducia tra i pali al giovane Radu e riportare sulle fasce Laverone e Rizzato. Anche al centro della retroguardia si ricostituisce la coppia Suagher-Migliorini. Dopo la parentesi Castaldo del turno infrasettimanale l’attacco biancoverde torna nelle mani della coppia Ardemagni-Morosini. Centrocampo e ali a sostegno dell’attacco confermate.

Corini dovrebbe recuperare Matovani che stringerà i denti per essere al suo posto nella retroguardia novarese. Unico nodo da sciogliere chi guiderà l’attacco biancoazzutto tra Maniero e Macheda con i confermati Di Mariano e Da Cruz pronti agli inserimenti sugli esterni.

Queste le probabili formazioni:

Novara: Montipò, Golubovic, Troest, Mantovani, Calderoni, Moscati, Ronaldo, Sciaudone, Di Mariano, Maniero, Da Cruz

A disposizione: Farelli, Benedettini, Del Fabro, Casarini, Sansone, Chiosa, Macheda, Schiavi, Orlandi, Dickmann, Chajia

 

Avellino: Radu, Laverone, Suagher, Migliorini, Rizzato, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui, Morosini, Ardemagni, Molina

A disposizione: Lezzerini, Pecorini, Ngawa, Marchizza, Kresic, Camarà, Falasco, Moretti, Lasik, Asencio, Castaldo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy