Novellino: “Anno nuovo vita nuova, siamo su una salita dura ma abbiamo lavorato per scalarla”

Novellino: “Anno nuovo vita nuova, siamo su una salita dura ma abbiamo lavorato per scalarla”

Il tecnico parla del ritorno in campo dopo la sosta invernale e del match contro le Rondinelle

Sosta invernale ormai conclusa e voglia di rimettersi in gioco da parte di tutti. Walter Novellino parla in vista del match di sabato con la prima trasferta dell’anno in terra bresciana. Il tecnico dei lupi parla della gara e di come ci arrivano i suoi uomini: “Anno nuovo vita nuova, ho avuto tempo di lavorare bene con la squadra in questo periodo. Anche con i nuovi che già conoscevo ho avuto il tempo per vederli in allenamento. Ho trovato una convinzione diversa rispetto al mio inizio e ora troviamo una squadra che vuole fare punti e che in campo è ben disposta sempre. Per quanto riguarda noi dobbiamo crederci sempre e giocarci questo girone di ritorno al massimo per dare soddisfazioni a noi e al nostro pubblico. Io voglio che la squadra capisca quanto è iportante stare in campo ma anche l’importanza di fare gol in ogni match. Siamo su una salita dura ma abbiamo lavorato per scalarla, ci sarà da faticare ma siamo consapevoli che ci possiamo riuscire”.

Una ripresa di preparazione molto intensa che si spera porterà i suoi frutti da subito: “Abbiamo dovuto lavorare due volte al giorno, la squadra deve stare bene fisicamente e tatticamente. Contro la Casertana abbiamo avuto per questo qualche problema anche se dobbiamo avere sempre cattiveria anche in match di preparazione come quello. Ora inizia il campionato e possiamo far bene. Loro sono tatticamente ben organizzati ma credo ci siano i margini da parte nostra per fare una grande prestazione e metterli in difficoltà”.

Il tecnico chiude sulla forma fisica dei nuovi arrivati e di Castaldo che ha avuto qualche problema nel finale del match in casa contro la Primavera: “Moretti ha bisogno di lavorare ma nel giro di poco sarà al top. Laverone molto bene, l’ho provato a sinistra e mi ha fatto una buona impressione. Sono soddisfatto. Per Castaldo prima di sciogliere ogni decisione mi prendo un altro po’ di tempo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy