Novellino commenta la sconfitta col Taranto: “Non sono preoccupato, la preparazione è stata dura e dispendiosa”

Novellino commenta la sconfitta col Taranto: “Non sono preoccupato, la preparazione è stata dura e dispendiosa”

Il tecnico biancoverde non sembra molto preoccupato da questi risultati nelle amichevoli estive e crede in una risposta vera della squadra nei test ufficiali.

L’Avellino chiude il ritiro di Cascia con una sconfitta per 1-0 patita per mano del Taranto, squadra che militerà in Serie D nel prossimo campionato. Una sconfitta che abbiamo analizzato e che di certo avrà fatto allarmare non pochi tifosi irpini, non tanto per il risultato ma per quanto visto in campo. Non sembra particolarmente allarmato invece il mister Walter Novellino, che commenta in conferenza stampa la gara con i tarantini e analizza il ritiro dell’Avellino.

Ecco le sue parole: “Tralasciando il risultato buon test. Stiamo lavorando bene e i carichi di lavoro sono tanti in questo periodo. Abbiamo fatto una seduta dispendiosa anche stamattina. La preparazione mi sembra sia stata ottimale e ora dobbiamo aspettare le partite vere, che contano davvero, a partire da domenica in Coppa Italia che comunque ci teniamo a onorare. Sono sicuro che già in Coppa Italia ci sarà una risposta diversa sia come risultato che come preparazione, visto che oggi eravamo molto carichi e stanchi dopo due settimane di ritiro”.

Per quanto riguarda la partita dico che abbiamo creato qualcosa, ma le gambe erano legnose e loro atleticamente stavano meglio. Abbiamo visto alcuni giovani importanti, Radu su tutti e altri elementi che penso che nel corso del campionato si faranno valere. Sul mercato penso che la società sa benissimo come muoversi e dico a tutti di stare tranquilli. La società è vigile e ci muoviamo tutti dalla stessa parte”.

“L’importante di oggi è la reazione avuta al gol del Taranto e il carattere mostrato nel non perdere, soprattutto nella ripresa. Ripeto ora come ora il mio pensiero è sulla preparazione e sul come smaltire in questa settimana il carico di lavoro per arrivare bene alla gara di Coppa. Preoccupato? No, era un test importante e ho avuto delle buone risposte e il lavoro fatto fin ora mi soddisfa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy