Novellino: “Ho diverse soluzioni in attacco ora che stanno bene tutti. Verona? Voltiamo pagina e lavoriamo”

Novellino: “Ho diverse soluzioni in attacco ora che stanno bene tutti. Verona? Voltiamo pagina e lavoriamo”

Il tecnico dell’Avellino a tutto campo prima della partenza per la trasferta di Cittadella

Commenta per primo!

Al Tombolato la prossima battaglia dei lupi per Una gara sicuramente difficile dove ci sono diverse varianti che possono influire sul risultato finale. Non abbiamo nulla da temere ma dobbiamo avere rispetto per una squadra che gioca bene ed ha un’ottima organizzazione di gioco. Dobbiamo vedere un po’ di cose con il forfait di Djimsiti e alcuni problemi riscontrati da Paghera in mattinata da valutare.

Il tecnico parla anche dello stato di salute dei suoi e offre qualche piccola indicazione sulla formazione per sabato: “Abbiamo Gonzalez per sostituire Djimsiti, ho convocato Migliorini ma non è ancora pronto per scendere in campo dall’inizio. Il mio maggior problema riguarda Paghera e domani valuteremo sulle sue condizioni c’è comunque Omeonga che sta bene. Non dobbiamo dare punti di riferimento questo è quello che ci può dare un vantaggio. Ho diverse soluzioni in attacco ora che stanno bene tutti. Castaldo? Può essere utile anche a partite in corso l’importante per me è quello di attaccare gli spazi e dare meno punti di riferimento possibili agli avversari. Ora abbiamo l’obbligo di continuare in quello che stiamo facendo e trovare le giuste motivazioni in ogni match. Il mio dovere è quello di agire sulle menti di tutti per avere questo”.

Per quanto riguarda i fatti avvenuti prima del match contro il Verona fuori dall’impianto di via Zoccolari e che hanno portato al divieto di trasferta per i tifosi irpini il tecnico volta pagina: “Dispiace ma noi abbiamo un compito molto importante in ogni partita, dobbiamo solo dimenticare e andare avanti con il lavoro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy