Novellino: “Vivo di entusiasmo qui ad Avellino. Parole d’ordine per domani… continuità e attenzione”

Novellino: “Vivo di entusiasmo qui ad Avellino. Parole d’ordine per domani… continuità e attenzione”

Vigilia del match di campionato contro il Carpi per gli uomini di mister Novellino. Il tecnico parla della sfida contro gli uomini di Castori

Dopo il doppio impegno contro prima e seconda della classe arriva al Partenio-Lombardi un’altra big di serie B che seppur non ai vertici della classifica di cadetteria resta una delle squadre meglio attrezzate in questa stagione. Il Carpi di mister Castori arriva in Irpinia dopo il pareggio casalingo con la Pro Vercelli e mister Novellino chiarisce che: “Le  parole d’ordine sono continuità e attenzione. Una squadra costruita bene nel passato e che gioca insieme da tanti anni. Attenzione alle loro ripartenze dopo che si chiudono bene e hanno un buon possesso palla. Riguardo a noi l’importante è fare punti, quei nove punti che ci farebbero giungere a scalare la nostra montagna. Per farlo c’è voluto pazienza e tranquilla e i ragazzi sono pronti a un’altra partita fatta di attenzione e cattiveria. Domani una partita molto importante per il nostro futuro”.

Sui giocatori da poter schierare Novellino parla anche di Moretti sostituito dopo venti minuti a Frosinone: “L’ho visto meglio e sono felice, io devo badare all’Avellino e sostituirlo la scorsa volta mi ha fatto piangere il cuore ma il giocatore è importantissimo per questa squadra. Gavazzi ha avuto un problema fisico mentre Paghera sta recuperando”.

Il tecnico conclude sulla sua esperienza qui ad Avellino: “Vivo di entusiasmo che mi hanno dato anche i ragazzi oltre a qualcosa di mio che qui c’è per me. Sono nato qua, quando sono arrivato c’era molto scettismo ma con il tempo mi sono fatto apprezzare come allenatore e come uomo ma sottolineo che mi hanno aiutato molto i ragazzi con la loro disponibilità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy