Palermo – Avellino, le probabili formazioni: tornano Cabezas e Ardemagni nell’undici titolare

Palermo – Avellino, le probabili formazioni: tornano Cabezas e Ardemagni nell’undici titolare

Le probabili formazioni di Palermo e Avellino

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Questo pomeriggio al “Renzo Barbera” andrà in scena un’altra sfida delicata per il campionato di Serie B, ovvero PalermoAvellino. Entrambe le squadre devono conquistare punti per raggiungere due obiettivi ben diversi: i rosanero devono riagganciare il secondo posto per la promozione diretta in Serie A, mentre i Lupi sono chiamati a vincere per continuare la scalata – salvezza.

Cluadio Foscarini, in questa settimana, ha lavorato molto sulla fase difensiva ma senza abbandonare l’attacco. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-4-2; come variante ci sarà il 4-3-3 con gli stessi interpreti. In porta confermato Lezzerini. La linea difensiva sarà composta da Laverone, Ngawa, Morero e Marchizza. A centrocampo confermati Di Tacchio e De Risio; sugli esterni spazio a Molina e Cabezas. L’ecuadoregno, in caso di centrocampo a 3, potrebbe spostarsi in attacco al fianco di Asencio e Ardemagni.

Scelte forzate anche per Bruno Tedino visto i tanti infortuni. Difesa a 3 composta da Rajkovic, Struna e Bellusci. A centrocampo confermati Cochev e Coronado. In attacco La Gumina e Trajkvski.

Probabili Formazioni

Palermo (3-5-2): Pomini, Rajkovic, Struna, Bellusci, Rispoli, Cochev, Murawski, Coronado, Aleesami, Trajkovski, La Gumina. All.: Tedino

Avellino (4-4-2): Lezzerini, Laverone, Ngawa, Morero, Marchizza, Molina, Di Tacchio, De Risio, Cabezas, Ardemagni, Asencio. All.: Foscarini

Arbitro di gara: Giua di Sassari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy