Probabili formazioni Avellino-V. Entella: dubbio Gavazzi, tentazione Ardemagni

Probabili formazioni Avellino-V. Entella: dubbio Gavazzi, tentazione Ardemagni

Mancano poche ore alla seconda partita di campionato dei lupi e alla prima trasferta stagionale per gli uomini di mister Toscano

Mancano poche ore alla seconda partita di campionato dei lupi e alla prima trasferta stagionale per gli uomini di mister Toscano. Il tecnico rispetto alla scorsa settimana ha un Biraschi in meno ma ha tante nuove pedine in rosa. Dei nuovissimi acquisti però l’unico che risulta arruolabile è Matteo Ardemagni visto l’indisponibilità di Molina per infortunio e l’assenza del centrale Djimsiti impegnato in nazionale. Lasik e Crecco hanno avuto modo di lavorare un’altra settimana con il gruppo e quindi sono totalmente integrati nel gruppo e nell’idee tattiche di Toscano. Tra i convocati due importanti rientri: quello di Gavazzi a centrocampo e di Bidaoui in attacco. Con molta probabilità Toscano si affiderà almeno inizialmente alla squadra che ha fatto molto bene alla prima di campionato. Ci sarà solo da sostituire le assenze e Biraschi al centro della difesa. Con Radunovic impegnato con l’Under 21 ritorna Frattali tra i pali mentre al centro della difesa dovrebbe rivedersi Jidayi. Non è escluso l’impiego di Perrotta dal primo in relazione alla tenuta fisica di Jidayi. Con Diallo appiedato dal giudice sportivo il lato sinistro della difesa a tre potrebbe essere affidato a Gonzalez che ha scontato il turno di squalifica. Squadra per il resto totalmente uguale al match contro il Brescia con un solo dubbio che riguarda Gavazzi. Il tecnico potrebbe vedere da subito opportuno il suo impiego nei 5 di centrocampo. A sedere in panchina sarebbe a quel punto capitan D’Angelo ma al momento pare che rimmarrà tutto invariato. Anche in attacco si confermerà la coppia Mokulu-Castaldo anche se in panchina non è il solo Ardemagni a voler subito scendere in campo ma anche Verde aspetta il suo esordio dal primo minuto.

Breda punterà con il classico 4-3-1-2 con la sua squadra che rispetto all’Avellino appare molto più collaudata. Un unico problema per Breda che perde l’esterno Keita per un problema al ginocchio e lo rimpiazzerà con uno tra Baraye e Sini. Tremolada pronto ad innescare la rapidità delle due punte Caputo e Masucci.

 

Probabili formazioni

Virtus EntellaIacobucci, Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Baraye, Moscati, Troiano, Palermo, Tremolada, Caputo, Masucci

A disposizione: Paroni, Belli, Cutolo, Benedetti, Di Paola, Mota Carvalho, Sini, Ammari, Beretta

Avellino:Frattali, Gonzalez, Jidayi, Donkor, Belloni, D’Angelo, Omeonga, Lasik, Asmah, Mokulu, Castaldo

A disposizione: Offredi, Perrotta, Crecco, Paghera, Gavazzi, Bidaoui, Verde, Soumarè, Ardemagni

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy