Probabili formazioni: Toscano cerca l’impresa a Verona con qualche novità in attacco

Probabili formazioni: Toscano cerca l’impresa a Verona con qualche novità in attacco

Il tecnico deciderà solo all’ultimo la formazioni titolare mentre Pecchia ha un solo dubbio a centrocampo

Partita da sfida proibitiva per l’Avellino che a Verona incontrerà la squadra meglio allestita del torneo. In serie B nulla è scontato e i biancoverdi lo sanno bene ma si dovrà giocare sicuramente una partita perfetta per uscire dal Bentegodi con qualche punto in cascina. Toscano non si schioderà dal 3-5-2 sul quale ha lavorato un’altra settimana e nel quale ha provato solo un’interprete diverso dalle attese. Si tratta di Benjamin Mokulu che potrebbe strappare una maglia da titolare a Matteo Ardemagni e affiancare in attacco Gigi Castaldo.  Per il resto il centrocampo sarà affidato a Paghera, D’Angelo e Gavazzi con le fasce nelle gambe di Belloni e Asmah. Pacchetto arretrato confermato in blocco rispetto alla partita contro il Trapani.

Pecchia ha inserito tra i convocati bomber Pazzini ma inizialmente l’attaccante non rientrerà nel 4-3-3 titolare. Ganz assistito da Siligardi e Luppi cercheranno di far male alla retroguardia biancoverde. Il centrocampo dovrebbe essere composto da Romulo, Fossati e Bessa ma Maresca scalpita e non è escluso un suo impiego dall’inizio.

Probabili formazioni

Verona: Nicolas; Pisano, Cherubin, Bianchetti, Suoprayen; Romulo, Fossati, Bessa; Luppi, Ganz, Siligardi

A disposizione: Coppola, Boldor,  Zaccagni, Maresca, Gomez, Fares, Valoti, Troianiello, Pazzini

 

Avellino: Radunovic, Gonzalez, Djimsiti, Diallo, Belloni, D’Angelo, Paghera, Gavazzi, Asmah, Castaldo, Mokulu

 

A disposizione: Offredi, Perrotta, Donkor, Jidayi, Crecco, Omeonga, Bidaoui, Verde, Ardemagni

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy