Serie B – Il Frosinone cade in casa, ma quelle tre possono andare in A direttamente

Serie B – Il Frosinone cade in casa, ma quelle tre possono andare in A direttamente

Il Frosinone cade in casa contro il Novara ma dietro non ne approfitta nessuno. La Spal non fallisce l’anticipo. In coda il Brescia guadagna tre punti pesanti. Exploit della Pro Vercelli che inguaia il Vicenza

Con dieci punti di vantaggio sulla quarta, niente play-off. Il regolamento parla chiaro. Se il distacco tra la terza e la quarta in classifica è pari o superiore ai dieci punti, gli spareggi si annullano e salgono in A direttamente le prime tre. Ad ora il vantaggio tra Frosinone e Verona (seconda e terza a pari punti a 62) sul Benevento quarto (54) è di 8 lunghezze. E se le due davanti dovessero allungare di altre due lunghezze fino al termine del torneo sarebbero in A senza spareggi. Male oggi il Frosinone che cade in casa contro il Novara (2-3). Ma il Benevento perde a Brescia e non ne approfitta. Punto pesante in chiave salvezza della Ternana a Chiavari, exploit della Pro Vercelli in casa del Vicenza. Punto pesante dell’Ascoli a Perugia.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy