Serie C, Trapani – Felice Evacuo: “Dopo il record Trapani mi resterà nel cuore come Avellino”

Serie C, Trapani – Felice Evacuo: “Dopo il record Trapani mi resterà nel cuore come Avellino”

Le parole del bomber di Pompei, nuovo recordman di goal in Serie C

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Con il goal messo a segno domenica, Felice Evacuo è il nuovo re dei bomber della Serie C, con 164 gol. Un record meritato e pazzesco per uno degli attaccanti più importanti del campionato di Serie C che ha dimostrato di poter far bene anche nelle categorie superiori.

Arrivato il record, Felice Evacuo è stato intervistato da “GianlucaDiMarzio.com”. Il bomber, ex Avellino tra le altre, parla di questi lunghi anni di vittorie e anche dei lupi, che sono sempre nel suo cuore.

Queste le sue parole: “Sono orgoglioso di aver ottenuto questo record, è il frutto di un lavoro che dura anni e ed è un traguardo personale molto bello. Ci tenevo, quando ho saputo che era a portata di mano e l’ho superato. E’ una bella soddisfazione per una carriera che mi ha regalato tante cose belle. Avellino? Lì ho conosciuto mia moglie e sono nati i miei figli. Da anni vivo lì, ovviamente è una piazza che ho nel cuore, dove ho vinto due campionati ai playoff, in due finali storiche, con Napoli e Foggia, ma ho ricordi belli di tutti i posti dove sono stato perché ho sempre pensato a dare tutto in campo. Trapani, però, è ancor di più nel mio cuore dopo questo record. Sono contento di aver scelto questa piazza, mi ha spinto Daniele Faggiano che qui è stato parecchi anni. Da subito mi sono trovato bene con la mia famiglia e con la squadra, mi hanno dato la possibilità di esprimermi ad alti livelli nonostante l’età”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy