Spal, festa rinviata. Zigoni: “Peccato, vinceremo a Terni”

Spal, festa rinviata. Zigoni: “Peccato, vinceremo a Terni”

Festa rinviata per la Spal che pareggia solo 0-0 contro la Pro Vercelli

Festa rinviata a Ferrara. Un gol, forse regolare, annullato proprio al 90′ a Zigoni (già uomo promozione con l’Avellino due stagioni fa e con la Spal proprio l’anno scorso ndr). Gianmarco Zigoni analizza il pari contro la Pro Vercelli (0-0) che rinvia i festeggiamenti. Ma l’ex Avellino, ora bomber spallino, non fa drammi. “Potevamo festeggiare oggi, è vero. Ma lo faremo allora a Terni. E’ stata una gara difficile, tosta, maschia contro una Pro Vercelli che si è difesa bene. Peccato, abbiamo altre due occasioni per raggiungere la storia. E ci proveremo già sabato perchè a Terni, con una vittoria, possiamo chiudere definitivamente il discorso”. Il mio gol annullato: “Dovrò rivedere le immagini. Ci tenevamo a vincere e dare il via ai festeggiamenti. Abbiamo preso con Antenucci anche un palo clamoroso. C’è rabbia ma convinzione che siamo padroni del nostro destino. La festa? solo rinviata. Siamo tranquilli”

La nuova classifica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy