Taccone: “Bidaoui ragazzo dalle doti eccezionali. Il mercato non si ferma qui”

Taccone: “Bidaoui ragazzo dalle doti eccezionali. Il mercato non si ferma qui”

Il patron biancoverde raggiante per l’innesto del belga – marocchino e parla della trattativa con Sansone

La settimana comincia col passo giusto per l’Avellino che mette a segno il colpo Bidaoui. Walter Taccone è soddisfatto dell’arrivo dell’ex calciatore del Parma: “E’ un gicoatore di grandi qualità, spero nell’arrivo di Sansone. Se arrivasse l’Avellino avrebbe due giocatori di livello elevatissimo. Il mercato sin qui ha regalato dei giocatori interessanti per la nostra squadra.”

Domani dovrebbe essere il giorno decisivo per il futuro di Gianluca Sansone: “Il ragazzo credo stia valtuando di ricevere qualcosa in termini economici anche dalla Sampdoria. L’Avellino non può offrirgli la cifra faraonica che prendeva a Genova. Mi auguro che il club doriano possa darci una mano nel pagargli una parte dell’ingaggio e saremmo i primi a ringraziare tutto l’entourage. Credo che Avellino rappresenti la giusta scelta. Francamente non so quanto convenga inseguire le chimere di una squadra che afferma che in tre anni arriverà in serie A. L’Avellino gioca già in serie cadetta e sta allestendo una rosa competitiva. Siamo una piazza che non guardiamo in basso ed abbiamo un obiettivo ben preciso.”

Le aspettative su Bidaoui non sono poche per il n.1 del club di Piazza Libertà: “Ha fatto benissimo in serie A. Mi aspetto che dimostri tutte le sue qualità e contiamo nella sua voglia di rivalsa. Ci metterà in condizione di poter giocare in tranquillità. Dove è andato ha lasciato ottimi ricordi. Il vicepresidente del Crotone mi ha telefonato facendomi i complimenti per l’acquisto. Con Soufiane abbiamo inserito nel contratto un bonus per i goal realizzati ma è importante che la squadra segni e faccia divertire.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy