Ternana-Avellino: lupi è scampagnata-style a Terni, che scoppola dall’ultima in classifica

Ternana-Avellino: lupi è scampagnata-style a Terni, che scoppola dall’ultima in classifica

Il match del Libero Liberati interpretato dai biancoverdi come un’uscita fuoriporta domenicale. E’ ufficialmente finito il tempo dell’entusiasmo

Praticamente un’uscita domenicale fuori porta quella dell’Avellino al Libero Liberati di Terni. Reparti slegati e fiato corto aprono alla Ternana un’occasione troppo ghiotta per le Fere che con un aiutino arbitrale al quarto d’ora si porta in vantaggio dagli undici metri grazie alla bomba di Avenatti. L’Avellino non ha volontà di reazione e neanche idee da mettere in campo. L’unico sussulto biancoverde arriva da una spinta in area su Ardemagni ma la Ternana non indietreggia anzi imperversa in un campo coperto malissimo dai ripiegamenti difensivi biancoverdi e Falletti serve al giovane Palombi la palla che vale il radoppio. I biancoverdi sono inspiegabilmente rinunciatari e il duplice fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi è quasi una liberazione per gli uomini di Novellino che hanno bisogno di riordinare le idee. Purtroppo la pausa non cambia nulla e bastano tre minuti alla Ternana per metterlo in chiaro. Meccariello alla prima palla utile in area fa 3 a 0 con un sinistro sotto la traversa. Paghera prima del gol al posto di Belloni e l’inserimento di Camara e Bidaoui sono le mosse da “defibrillatore” di Novellino. Il marocchino sembra essere l’unico vivo e si procura il calcio di rigore che Ardemagni realizza. Ma il gol biancoverde conferma la giornata negativa e l’assenza totale di una squadra mai scesa in campo. Bastano infatti venti secondi a Falletti per portare di nuovo a tre i gol di differenza fra le due squadre. Gol su un rilancio da centrocampo, con il trequartista rapido a fulminare Lezzerini da 25 metri. Gol che chiude un match interpretato dall’Avellino in maniera totalmente sbagliato. L’Assenza di Moretti? Un po’ di riposo per qualche effettivo della rosa? Un calo psico-fisico della squadra? Novellino deve trovare le risposte al più presto. Venerdi c’è un anticipo da onorare. Al Partenio arriva la seconda della classe.

Le azioni salienti del match:

 

  • 16′Gol! Ternana 1, Avellino 0. Felipe Avenatti (Ternana) trasforma il tiro dal dischetto un tiro di sinistro palla indirizzata nell’angolino in basso a sinistra.
  • 35′Gol! Ternana 2, Avellino 0. Simone Palombi (Ternana) un tiro di destro da fuori area palla indirizzata nell’angolino in basso a sinistra. Assist di Cesar Falletti in seguito a un contropiede.
  • 48′Gol! Ternana 3, Avellino 0. Biagio Meccariello (Ternana) un tiro di sinistro da centro area sotto la traversa in alto a sinistra in seguito a un calcio da fermo.
  • 73’Bidaoui viene atterrato in area di rigore. Penalty anche per l’Avellino
  • 74′Gol! Ternana 3, Avellino 1. Matteo Ardemagni (Avellino) trasforma il tiro dal dischetto un tiro di destro palla indirizzata nel centro della porta.
  • 75′Gol! Ternana 4, Avellino 1. Cesar Falletti (Ternana) un tiro di destro da fuori area sotto la traversa in alto a sinistra.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy