Toscano: “Non meritavamo questa sconfitta. Siamo stati vivi contro una formazione tra le più forti di B”

Toscano: “Non meritavamo questa sconfitta. Siamo stati vivi contro una formazione tra le più forti di B”

Il tecnico biancoverde analizza il match perso con il Frosinone

Il tecnico dell’Avellino mister Toscano parla del match perso contro il Frosinone in maniera rocambolesca : “Deluso ed amareggiato per questa sconfitta determinata dagli episodi. Il calcio di rigore inesistente, Ardemagni rigore non dato, un palo al novantesimo ti lasciano l’amaro in bocca. Un’ottima partita con una squadra viva fino al 95esimo e in cui gli espisodi non ci danno una mano. Non meritavamo questa sconfitta. Io ho visto un’identità di squadra contro una formazione tra le più forti di serie B”.

Due sconfitte consecutive e ora la trasferta di Carpi. Il tecnico non ha timore e spiega che: “La rabbia di questa sconfitta si deve mettere in settimana e si deve mettere in campo a Carpi. Fino ad oggi non l’abbiamo fatto ed è tempo di farlo. Non dobbiamo concedere nulla ma possiamo dire che la squadra è viva e dobbiamo ricominciare da questo. Io oggi ho visto una squadra che lotta. Abbiamo avuto diverse occasioni e non credo che i giocatori abbiamo timore di qualcosa. Nel secondo tempo il Frosinone ha superato il centrocampo in contropiede ma è stato schiacciato in difesa”.

Riguardo alla sterilità dell’attacco e alle motivazioni Toscano è lapidario: “Credo che la condizione degli attaccanti conti molto e ora sta crescendo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy