Toscano: “Oggi un passo indietro rispetto a Brescia. Non abbiamo affrontato la gara con la giusta intensità”

Toscano: “Oggi un passo indietro rispetto a Brescia. Non abbiamo affrontato la gara con la giusta intensità”

Il tecnico parla anche del cambio di Omeonga a metà della prima frazione di gioco

Commenta per primo!

Il tecnico dei lupi Domenico Toscano analizza la prima sconfitta di campionato contro la Virtus Entella e senza giri di parola conferma che: “Un passo indietro rispetto alla partita con il Brescia. Intensità, atteggiamento, e il rimanere in partita fino al novantesimo non c’è stato. Mi viene da pensare che la partita di sabato forse non  l’abbiamo saputa analizzare bene perchè non siamo arrivati qui a fare lo stesso match. Non mi  è piaciuto l’atteggiamento in particolare in fase di non possesso, arrivavamo in ritardo su quasi tutti i palloni e siamo stati costretti  a rincorrere dall’inizio”.

Riguardo allo schieramento e al cambio avvenuto nel primo tempo: “Omeonga ha avuto un problema in settimaan e faceva fatica quindi ho preferito non insistere. Gavazzi e Jidayi arrivavano da un lungo periodo di stop, molte disattenzioni in fase difensiva dell’intera squadra e poco incisività hanno determinato questo passo indietro”.

Sul modulo che nel secondo tempo ha trovato  con l’ingresso di Ardemagni e Verde una nuova dispiozione Toscano è chiaro: “Non sono i moduli a fare la diffferenza ma ci vogliono giocatori al massimo e soprattutto l’atteggiamento deve crescere e capire come affrontare la settimana per fare sempre partite importanti. A mente fredda faremo le giuste considerazioni e valuteremo il da farsi”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy