Toscano: “Prestazione gagliarda nello spirito di squadra. Peccato non aver tenuto botta dopo il vantaggio”

Toscano: “Prestazione gagliarda nello spirito di squadra. Peccato non aver tenuto botta dopo il vantaggio”

Il tecnico biancoverde analizza il match del Cabassi

Un buon punto esterno per l’Avellino anche se la prestazione è sempre parsa a fasi alterne e soprattutto povera di azioni perisolose da parte dei biancoverdi. Mister Toscano analizza cosi il match del Cabsssi: “Una partita contratta da parte di tutte e due le squadre. Abbiamo ribattuto colpo su colpo, non abbiamo sfruttato qualche ripartenza che poteva avvantaggiarci con una squadra giovanissima in campo e con un sistema di gioco nuovo. Peccato non aver tenuto botta subito dopo il nostro gol ma sono contento per una prestazione gagliarda e ricca di voglia di combattere. Dovevamo invertire un trend negativo che ci accompagnava in trasferta e lo abbiamo fatto con uno spirito positivo e su questo sono contento. Un punto da cui partire per le prossime trasferte ma ora pensiamo alla partita casalinga in casa con il Pisa dove vogliamo l’intera posta in palio”.

Poi il tecnico si sofferma sulla prestazione della squadra: “Il Carpi è una squadra molto forte per questa categoria e sapevamo che avremmo sofferto qualcosa. Peccato la nostra fase offensiva sugli esterni che potevamo fare di più. Sono contento per la forma che stanno recuperando gli attaccanti e molto felice per il ritorno in campo di Migliorini che ha fatto una buona partita. Ardemagni ha accusato un fastidio ed ho preferito dare maggiore fisicità a centrocampo”.

Sulla sua precarietà in panchina Toscano dribbla: “Io ringrazio i miei tifosi che ci sostengono sempre ma non mi nutro di chiacchiere. Io al momento mi nutro di lavoro e non penso ad altro. Non sento pressioni ma penso a tirare fuori il meglio dai miei ragazzi cosa che non si vedeva da tanto tempo in trasferta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy