Toscano: “Siamo ancora in emergenza ma ora è tempo di cambiare il trend negativo in traferta”

Toscano: “Siamo ancora in emergenza ma ora è tempo di cambiare il trend negativo in traferta”

Conferenza stampa anticipata per il tecnico in vista della trasferta di Novara

Trasferta insidiosa quella di Novara perchè la squadra di Boscaglia vive un momento difficile dal quale vorrà uscirne al più presto. In casa Avellino dopo la vittoria contro lo Spezia il morale è sicuramente diverso ma mister Toscano sottolinea che: “Dopo una settimana particolare dove abbiamo fatto molto bene mi auguro che nelle difficoltà che ancora abbiamo troveremo la giusta prestazione per cambiare il trend negativo fuori casa. Ci aspetterà una squadra arrabbiata, che ha perso un derby e che vuole fare risultato a ogni costo. I piemontesi sono una squadra costruita per altre zone di classifica e stanno passando solo un periodo difficile. Noi siamo ancora in emergenza ma credo che quando siamo in difficioltà forse riusciamo a mettere in campo le migliore risposte. Siamo concentrati e spero che il campo dica questo”.

Il tecnico poi parla di cosa mettere in campo per spuntarla al Piola: “Novara è un’esame importante per capire se siamo in grado di riproporre in trasferta quello che mettiamo in casa. Non conta l’avversario ma conta lo spirito. Essere compatti, avere equilibrio e spirito di sacrificio come fatto contro lo Spezia sarà importante averli sempre per il prosieguo del campionato. In campo dobbiamo mettere in ogni partita lo spirito di rivalsa che ci ha accompagnato sabato”.

Il tecnico conclude riguardo alla partita di sabato con una battuta sul suo ritorno a Novara dove ha guidato la squadra biancoazzurra e ha lasciato un grande ricordo: “Sono contento di tornare a Novara dove ho lasciato un buon ricordo. Spero che anche qui succeda questo esprimendo il meglio di me prima come uomo e poi come tecnico”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy