Toscano sulle accuse: “In tutto il mondo chi non trova continuità di risultati cambia le cose”

Toscano sulle accuse: “In tutto il mondo chi non trova continuità di risultati cambia le cose”

Il tecnico biancoverde parla delle critiche che continuano a piovergli addosso

Domani seduta di rifinitura al Partenio-Lombardi prima di partire alla volta di Carpi. Il tecnico Toscano però non parla solo della partita ma anche delle critiche che gli piovono addosso da più parti: “In tutto il mondo chi non trova una continuità di risultati prova a cambiare e trovare la giusta soluzione. Quando non si ottiene quello voluto si cerca la strada giusta anche in relazione alla salute della squadra. La critica che ho accettato e quando i tifosi mi hanno detto che chi gioca in questa squadra deve capire cosa è la piazza di Avellino e cosa si deve mettere in campo qui. Una prestazione negativa va vista sotto diversi aspetti e ogni prestazione negativa va analizzata non nei singoli, nel giovane o nello straniero ma nel complesso. Ora la luna di miele è finita bisogna fare quello che serve e non certo chiacchiere”.

Il tecnico risponde a chi gli chiede sul mercato che ha avuto un doppio volto, prima improntato su un modulo con attaccanti esterni e poi adattato ad un modulo diverso: “Non ho fatto fare due mercati all’Avellino in relazione al cambio di modulo ma nel corso del mercato abbiamo puntellato la rosa con Djimsiti, Molina e Ardemagni per completare l’attacco. Se inizialmente non abbiamo utilizzato il 3-4-3 ma è stata una scelta legata alla condizione fisica di alcuni giocatori e basta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy