Vicenza KO da brividi… se scappano tutte niente play-out! Ecco cosa potrebbe succedere

Vicenza KO da brividi… se scappano tutte niente play-out! Ecco cosa potrebbe succedere

Nel posticipo del Bentegodi il Verona la spunta grazie al gol di Romulo a tempo scaduto

Un posticipo tra Verona e Vicenza al cardiopalma con l’Avellino spettatore interessato in ottica salvezza. Al termine finisce 3 a 2 a favore degli scaligeri che al 95esimo minuto la spuntano grazie ad un gol di Romulo. Il Vicenza però aveva messo i brividi alle diretti concorrenti per la salvezza quando ha prima pareggiato il gol di Siligardi grazie a Bellomo e poi è andato addirittura in vantaggio con Esposito nella ripresa. Quando sembrava tutto finito l’uno-due micidiale del Verona con Bessa a due minuti dal novantesimo e Romulo al quinto di recupero.

Il Vicenza resta a quota 41 e domenica c’è lo scontro in casa con la Ternana. Partita da dentro o fuori ma che se finisse in parità potrebbe aprire a un nuovo scenario. In caso di 5 punti di distacco tra quart’ultima e quint’ultima i play-out non verranno disputati. Un’altra soluzione per evitare la retrocessione. Avellino, Brescia, Ascoli e Trapani dovrebbero premere in contemporanea sull’accelleratore. Il Verona ha dato il via alla possibilità di fuga. Ora tocca a chi deve salvarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy