Taccone-Tesser, botta e risposta sul passaggio alla Cremonese. Il tecnico: “Gavazzi e Visconti restano ad Avellino”

Taccone-Tesser, botta e risposta sul passaggio alla Cremonese. Il tecnico: “Gavazzi e Visconti restano ad Avellino”

Ieri la nota ufficiale della società lombarda sull’accordo tra il club grigiorosso e Attilio Tesser

E’ stato un campionato difficile quello appena concluso e che chiude in modo ufficiale con l’amichevole di oggi a Teora l’era Tesser. Il tecnico di Montebelluna il prossimo anno allenerà in Lega Pro la Cremonese con il club lombardo che ha già ufficializzato l’accordo tramite un comunicato (leggi qui). Annuncio che ha fatto storcere leggermente il naso al presidente Taccone che sulla domanda riguardo alla firma di Tesser con i grigiorossi risponde soltanto: “Ho appreso dai giornali che il nostro tecnico a cui vanno i nostri ringraziamenti ha già firmato per un’altra squadra. Noi abbiamo matenuto il nostro stile e presenteremo il nuovo staff tecnico domani mattina”. L’Avellino aveva infatti fissato il rompete le righe per questa stagione proprio il 3 giugno ma il comunicato della Cremonese ha anticipato leggermente i tempi del divorzio annunciato e risaputo. Tesser ha voluto chiarire che: “Non c’è nessuna firma perchè sono stato sempre ad Avellino in queste settimane.  Abbiamo un accordo sulla parola con la Cremonese e loro hanno voluto ufficializzare la trattativa”.

Botta e risposta a parte arriva dalle parole del mister una notizia che aveva preoccupato qualche tifoso irpino riguardo al possibile passaggio di Gavazzi e Visconti alla Cremonese insieme al tecnico di Montebelluna (leggi qui): “Non c’è nulla di vero. Ancora non ho incontrato i vertici societari e quindi non abbiamo avuto la possibilità di parlare di calciatori. State tranquilli Visconti e Gavazzi rimarranno ad Avellino”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy