Brescia – Risposta social di Morosini: “Nessun coro razzista. Io amo il Sud, sono stato ad Avellino e mi sono trovato benissimo”

Morosini si scusa via social se qualcuno avesse pensato di aver detto frasi razziste

Leonardo Morosini ha risposto pubblicamente, attraverso il suo profilo privato di Instagram, alle polemiche sul presunto coro razzista cantato da lui durante i festeggiamenti per la promozione in Serie A della sua squadra, ovvero il Brescia. L’ex calciatore biancoverde ha precisato in maniera forte che non voleva offendere il Sud, oppure le citta di Palermo e Lecce, ma era soltanto un coro dedicato al suo compagno di squadra, Ernesto Torregrossa.

Nel video le sue parole

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy