Esiliato e contento: la nuova vita di Walter Zenga

I Wolves di Wolverhampton lo considerano già un mito. Allo store dello stadio Molineux è un assalto. Non c’è nessun giocatore: c’è lui. L’uomo Ragno, Walter Zenga in persona che dimentica le ultime annate non proprio felici in panca e si rilancia. Col sorriso di sempre

Commenta per primo!
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy