Abate: “Questo è solo l’inizio. DelMauro? Stiamo bene a Cercola”

Massimo Abate parla dopo l’ennesima strepitosa vittoria casalinga contro Ostia ai microfoni di Piuenne nel corso della trasmissione In Casa Sandro Abate.
“Questa era una gara trappola. Una partita difficile contro una squadra che non merita l’attuale posizione di classifica e dopo aver fermato Pesaro lo ha dimostrato anche qui. Però abbiamo vinto e questa è la cosa che conta”.
Poi continua. “Siamo solo all’inizio. Siamo una matricola costruita per fare grandi cose. Abbiamo tanti progetti, tante idee, tanto entusiasmo. Il terzo posto è un punto di partenza per tutti”.
Incalzato dal collega Amatucci sulla questione PalaDelMauro, in fondatore nonché capitano della Sandro Abate chiude il discorso. “Si è detto tanto. Gli irpini ormai conoscono la storia a memoria. Non intendo tornare sull’argomento. Stiamo bene a Cercola. È la nostra casa e qui stiamo costruendo qualcosa di epico. Giocare ad Avellino? Credo che i tempi saranno molto lunghi. E non intendiamo disperdere energie. Restiamo concentrati su quello che bisogna fare sul campo. Venerdì parte il girone di ritorno. Arriva l’Aniene. Il nostro pensiero è tutto rivolto a questa ennesima è difficile partita”.

Leggi anche

Scandone: all’orizzonte 4 gare in trasferta per decidere il proprio destino

Domenica pomeriggio al Palasport di Scauri Minturno la Scandone inizierà il girone di ritorno: quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.