Batista riconfermato: resta ad Avellino

Manca solo l’ufficialità ma il tecnico brasiliano, arrivato a campionato in corso in questa stagione, siederà ancora sulla panchina dei lupi

di Redazione Sport Avellino

Marcelo Batista resta. Il Sandro Abate non cambia. Anzi, raddoppia. Scelta giusta per la società del gruppo Abate che decide di riconfermare, con merito, il tecnico brasiliano anche per la prossima stagione. E così il condottiero brasiliano siederà ancora sulla panchina dei biancoverdi e proverà a ripetere la cavalcata entusiasmante di questa stagione. Terzo posto nel girone di andata, quinto a sette gare dalla fine prima dello stop legato alla pandemia del Coronavirus.
Si riparte da Batista quindi. Con forza, coraggio ed entusiasmo. Proprio Batista, è stato il primo a vivere la sua quarantena in città comunicando alla società il rifiuto di tornare in Brasile subito. È restato in città, da solo, attendendo e sperando come tutti che si potesse riprendere. Ed invece no. Il campionato di Serie A attende solo l’ufficializzazione della chiusura. E Batista è già pronto a ripartire per la prossima stagione. Intanto si gode già il primo acquisto Manoel Crema e le riconferme in blocco di Fantecele, Kakà, Vitiello, Testa, Iandolo. Sarà una estate tranquilla perché il Sandro Abate chiuderà le operazioni di mercato molto prima della chiusura ufficiale. La società ha le idee chiare. I contatti già visto sono e ben avviato. Nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato l’acquisto del portiere DalCin e dell’ex Eboli Bagatini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy