Ciro “Butti Butti”: il talismano di una Sandro Abate che vola

Ciro “Butti Butti”: il talismano di una Sandro Abate che vola

È il magazziniere tuttofare di una squadra fantastica

di Redazione Sport Avellino

Il suo nome è Ciro. Per gli amici e nello spogliatoio “Butti Butti”. Non chiedeteci perché. Lo sanno solo loro. È il magazziniere di una Sandro Abate che vola. Un tuttofare, anima e cuore al servizio di un gruppo che non gli concede tregua. Da due anni è al fianco della società avellinese. Un divertimento per lui. La leggenda narra che ha più maglie di calcio a 5 lui che calcettisti navigati. Nell’anno della promozione dello scorso anno uscì da Pratola Serra quasi scortato visto che aveva raccolto e sequestrato tutte le divise ai protagonisti della storica promozione in serie A. Ciro Butti Butti è già leggenda. Intoccabile negli spogliatoi. Il rito dei selfie a fine gara va avanti da parecchio. Ad ogni vittoria. E ne sono tante. Lunga vita a Butti Butti allora. Lunga vita alla Sandro Abate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy