CALCIO A 5

Futsal: Italia sconfitta indolore in Belgio, debutto rimandato per Fantecele

L'Italfutsal perde in casa del Belgio, fuori il giocatore della Sandro Abate Fantecele

Penultima gara di qualificazione agli Europei del 2022. L’Italia, che ha già prenotato un posto tra le migliori sedici d’Europa, subisce la prima battuta d’arresto della gestione Bellarte dopo 4 vittorie di fila. Belgio che si impone, tra le mura amiche, con il punteggio finale di 5-4.

Padroni di casa che approcciano alla partita col piglio giusto e dopo 10 minuti, i belga, firmano 3 reti con Pinzheiro, Ghislandi e Rahou. Azzurri, che dopo un avvio complicato, accorciano le distanze prima con Musumeci e poi con De Matos. Nella ripresa i diavoli rossi dilagano grazie alla doppietta di Leo. Vana la marcatura di Alano e la doppietta di Musumeci. Sconfitta che non compromette l’ottimo cammino intrapreso dalla Nazionale guidata da Massimiliano Bellarte. Successo fondamentale in ottica secondo posto per il Belgio.

André Fantecele, calcettista della Sandro Abate Avellino, non è stato inserito nella lista dei 14 convocati per l’incontro con il Belgio. Possibile esordio nell’ultimo impegno della Nazionale martedì 13 aprile (diretta Rai Sport ore 18:30) contro il Montenegro.

Classifica: 

1) Italia 12 punti / 5 gare giocate

2) Belgio 7 / 5

3) Finlandia 4 / 4

4) Montenegro 3 / 4

Articoli correlati

Back to top button