Sandro Abate, è un pari indolore (1-1): la serie A si gioca sabato prossimo

Sandro Abate, è un pari indolore (1-1): la serie A si gioca sabato prossimo

Pari interno contro il Fuorigrotta (1-1). Il Marigliano vince a Caserta (2-3) e raggiunge gli irpini al primo posto. Ma il punto non cambia nulla e vi spieghiamo il perchè.

di Massimiliano Santosuosso, @MaxSantosuosso

La classifica aggiornata dopo oggi parla chiaro. Sandro Abate 46, Marigliano 46. Entrambe a pari punti. Gli avellinesi impattato 1-1 contro il Fuorigrotta a Pratola Serra. Il Marigliano vince a Caserta 3-2. Certo, con una vittoria gli avellinesi avrebbero potuto mantenere il vantaggio di due punti nella graduatoria. Ma il discorso non cambia perchè la serie A si gioca sabato. C’è il match clou della stagione. C’è la super sfida Marigliano-Sandro Abate. Chi vince ha la qualificazione diretta in serie A in tasca. Ma se si pareggia, la ruota girerà dalla parte della Sandro Abate che, all’andata, avevano già battuto il Marigliano. E quindi, in caso di torneo concluso a pari punti, avrà dalla sua il vantaggio di aver conquistato più punti negli scontri diretti. Dopo sabato, mancheranno solo due partite. Quindi, ci si gioca tutto. E la Sandro Abate ha dalla sua la possibilità di aver recuperato al cento per cento tutti gli effettivi, compreso Andrè Fantecele, oggi schierato solo negli ultimi due minuti ma solo per precauzione in vista della super sfida di sabato. Per la cronaca, il match di oggi porta la firma di Davide De Crescenzo per la Sandro Abate e De Simone (nella ripresa) per il Fuorigrotta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy