Sandro Abate già in forma: poker al Taranto

Quattro reti nel test contro il Taranto (A2) nonostante le tantissime assenze

di Redazione Sport Avellino

Senza Villalva, DalCin e Kakà (per loro ultimi giorni di quarantena fiducia da scontare presso i propri domicili), senza Nicolodi (in Nazionale) e Crema fermo per un piccolo affaticamento muscolare, la Sandro Abate batte il Taranto 4-0 e continua la tappa di avvicinamento al campionato. Esordio fissato il 9 ottobre a Salsomaggiore Terme nell’Opening Day contro l’Acqua e Sapone.
Doppietta di Fantecele e gol di Bagatini ed Ercolessi. Poi spazio per tutta la gara a tutti gli under in squadra. Da Iandolo a Amirante, passando per Santoro, Santamaria e De Luca. La formazione Avellinese spinge forte sul piede dell’accelerazione della preparazione. Ora si fa sul serio. Giovedì altro test match a Pratola Serra contro il CUS Molise.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy