CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, Nicolodi: “Devo ancora dare tanto, speriamo di far felici i tifosi di Avellino”

Le parole del nuovo giocatore verdeblù

Dopo un solo anno di lontananza, giocato con la maglia dell’Olimpus Roma, Douglas Nicolodi ritorna a vestire la casacca verdeblù della Sandro Abate. Universale classe 1988 va a rinforzare il roster che dal prossimo mese sarà a disposizione di mister Piero Basile. Il nuovo calcettista della compagine irpina ha parlato dopo la firma del contratto ed ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta del sodalizio avellinese.

Non dovevo andare via quell’anno, alla Sandro Abate dovevo ancora dare tanto. Ho ancora un debito, per quello che hanno fatto per me e sono tornato per ripagarlo”.

Sul prossimo campionato:È ancora tutto da vedere con tutti questi cambiamenti che stanno facendo. Sarà un anno strano per tutti. Però noi dobbiamo pensare a noi stessi e a lavorare per creare un bel gruppo e competere con tutti”.

Parla della Sandro Abate dello scorso anno:Come sempre è una squadra molto rognosa da affrontare, avevano una forza in casa impressionante e un’intensità molto alta. È stato sempre difficile giocare contro la Sandro Abate. Ora è pronta per competere per i livelli alti della classifica“.

Si pone un obiettivo personale:Voglio vincere e magari vincere insieme sarà ancora più bello“.

Chiosa con ringraziamenti e saluti:Voglio ringraziare la società perché mi ha portato qui, la famiglia Abate che ha fatto questo sforzo e che mi contattato molto tempo fa. Mi ha fatto piacere perché mi pensavano da tempo. Ringrazio Vinicio che è un amico. Speriamo di far felici i tifosi di Avellino che se lo meritano. Li aspettiamo al Pala Del Mauro“.

Articoli correlati

Back to top button