CALCIO A 5MERCATOSANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, si attende Ugherani: è fatta anche per Canabarro

Il mercato estivo entra nel vivo: è fatta anche per l'italo brasiliano Rodrigo Canabarro Montenegro

In casa Sandro Abate Five Soccer, qualcosa si muove. Dopo aver ufficializzato il nuovo tecnico Angelini (ex Lido di Ostia) si attendono i primi colpi.  Dopo il romano Ugherani, ex Came Dosson, porte aperte per l’ingaggio dell’italo-brasiliano Rodrigo Canabarro Montenegro, l’ultima stagione alla Feldi Eboli. L’universale ha strappato a Massimo Abate un contratto annuale da 27mila euro. A breve l’ufficialità.  L’universale italo-brasiliano classe ‘87 sarà a disposizione dell’allenatore sin dall’inizio della preparazione. Nato a Porto Alegre il 17 aprile del 1987, è in possesso di doppia nazionalità. Bisnonno italiano tra gli avi, conosce bene l’Italia, avendo vestito le maglie di Latina, Acqua&Sapone, Luparense, Pescara e per ultimo Eboli. Esperienze all’estero con le maglie del Marreco Futsal. Oltre ai neroverdi in Brasile ha giocato in passato per i migliori club quali Intelli Orlandia di Falcao, Carlos Barbosa e Foz Cataratas.

Radio mercato intanto parla di un forte interessamento anche per Luciano Avellino.

L’argentino, che lo scorso anno ha sponsorizzato l’arrivo di Nicolodi, potrebbe tornare in Italia e vestire i colori verdeblu. Ex Acqua e Sapone, con militanza assidua nel campionato italiano (4 stagioni a latina, Kaos Reggio Emilia) è tornato la passata stagione nel Paese natio ma quest’estate potrebbe tornare. Centrale con caratteristiche anche da laterale, 33 anni, potrebbe essere un bel colpo a sorpresa per la rifondazione del nuovo Sandro Abate. Avellino, però, è reduce da un brutto infortunio accaduto nella preseason della scorsa stagione. L’universale argentino subì una frattura della seconda falange del secondo metatarso del piede destro.

Ricordiamo che dell’organico della passata stagione sono stati confermati per ora solo il portiere Thiago Perez e il laterale Duda Dalcin.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button