CALCIO MINORE

Il San Tommaso c’è, Real Forino da applausi. Montesarchio di rigore

Il campionato di Promozione è entrato ufficialmente nel vivo. San Tommaso, Montesarchio, Real Forino, Cervinara e Forza e Coraggio sono pronte  a darsi battaglia per accedere in Eccellenza.

Grazie ad un rigore di Walter Russo, il Montesarchio supera il Fontanarosa e tiene a debita distanza la Real Forino corsara a Nusco. La doppietta del difensore Capone regala un successo inatteso se pensiamo che nel primo quarto d’ora i locali di bomber Torsiello conducevano le danze sopra di due reti. Il San Tommaso piega al “Roca” un bel Carotenuto e tiene il passo. Rapolo, sempre più decisivo piega i mandamentani, in settimana la società avellinese ha deciso di tagliare l’estremo difensore ex Falchi Rossi e Serino Luca Florio. Un altro penalty decide la sfida del “Canada” di Cervinara. Mortelliti affossa lo Sporting Atripalda di Ciro Tropeano che non sa più vincere. Un’altra squadra che ancora non è uscita dalla casella zero delle vittorie è il Renzulli San Michele. L’avvento in panca di Ciccio Messina non basta. Il derby va al Serino, Real ad un quarto d’ora dalla fine piega i biancorossi ora in crisi nera. Torna alla vittoria invece, l’Atripalda di Santopaolo. Iovine, doppietta, piega la Bisaccese di Bozzie risale la classifica, tre punti d’oro anche per lo Sporting Guardiahe battono i caudini del San Martino grazie a Mustone e Iaderosa. Debacle del Mazzini che cede alla Forza e Coraggio della coppia d’oro Tortora-Massaro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button