Avellino Calcio – Bucaro: “Chiedo scusa ai tifosi. Non abbiamo mentalità”

Le parole di mister Bucaro al termine di Torres-Avellino

di Leo Pecorelli, @pecorelli_leo

L’Avellino non va. Lontano dal Partenio-Lombardi, i biancoverdi, a prescindere dall’allenatore, non riescono ad evitare debacle. E Giovanni Bucaro, nel post-gara di Torres-Avellino, ha dichiarato: “I problemi vanno affrontati. Sono il maggior responsabile della giornata di oggi. Serve la mentalità della cattiveria, dell’agonismo e dell’atteggiamento positivo. Questa squadra appena ha difficoltà si scioglie. Non so perché. L’avevo detto anche dopo la Lupa Roma. E una squadra che gioca con questa maglia non può permettersi di sciogliersi.”

E sul mercato: “La mentalità è uno dei nostri problemi, abbiamo cercato di risolverlo con il mercato. Ma il mercato di serie D è difficile, alcuni obiettivi sono sfumati. Ora abbiamo obiettivi tra i professionisti, che miglioreranno la nostra rosa. Per la D Dionisi, il ragazzo che abbiamo appena preso, è buono. I calciatori che abbiamo individuato comunque ci daranno un cambio di passo notevole.”

E Bucaro chiede poi scusa: “Chiedo scusa ai tifosi, é giusto che contestano, dobbiamo migliorare. Una squadra che vuole primeggiare non può permettere espulsioni stupide. Nell’atteggiamento abbiamo perso due volte. In campo è fuori. Chiediamo scusa anche
alla Torres per l’atteggiamento, che ci ha accolti nel migliore dei modi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy