Avellino calcio – Di Napoli(Latina): “Con umiltà faremo la nostra gara”

Avellino calcio – Di Napoli(Latina): “Con umiltà faremo la nostra gara”

Il commento pre-partita di Raffaele Di Napoli, allenatore del Latina, in attesa del match contro i lupi.

di Leo Pecorelli, @pecorelli_leo

Tutto pronto al Partenio-Lombardi per Avellino-Latina. Le due compagini si affronteranno domenica, e il tecnico dei pontini, Raffaele Di Napoli, ha espresso le proprie impressioni sulla prossima gara dei suoi: “Siamo onorati di venire a giocare ad Avellino, in uno stadio che ha fatto la serie B, in cui io ho partecipato da secondo, quando c’era Campilongo. L’Avellino ha un blasone. Noi faremo la nostra gara, perché abbiamo la mentalità di voler imporre il nostro gioco. Chi sia una bellissima partita, anche perché si sfidano le due squadre più accreditate per la vittoria finale, pure se in questo momento la classifica dice ben altro. Ma bisogna dare il massimo.”

Due nobili decadute in serie D: “Ci sono sempre cicli. Bisogna essere bravi a ripartire dal basso. L’Avellino ha una grande società, non è da meno la nostra, con un presidente ambizioso.”

E sul momento del Latina: “La nostra è una squadra che deve ritrovare entusiasmo. E’ una squadra che quando lavora sulle ali dell’entusiasmo raggiunge ottimi risultati. Non dobbiamo perdere l’autostima, e stiamo lavorando su questo. Sto qui da un mese, abbiamo conquistato tre vittorie importanti e anche nelle sconfitte abbiamo praticato un buon calcio. Noi stiamo cercando di costruire qualcosa di importante e di risalire in classifica. Il nostro punto forte è la qualità del gioco. Spero che i ragazzi trovino stimoli nel giocare al Partenio, contro una grande squadra, formata da grandi giocatori. Io ho avuto la fortuna ad Avellino di allenare Sforzini e Ciotola. Speriamo che l’ansia non rovini il nostro atteggiamento e la nostra prestazione.”

Mentre, sull’Avellino: “Dell’Avellino tempo tutto. Ho grande rispetto per la squadra. Dobbiamo affrontarla con grande umiltà. Cercheremo di mettere in difficoltà i lupi. So che è un ambiente abbastanza giù di morale, ma sono sicuro che faranno un grande campionato. Trastevere e Lanusei attualmente sono avvantaggiate, ma è ancora presto per parlarne. Ci sono squadre, come Avellino e Latina, che faranno di tutto per risalire la china.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy