Avellino Calcio – Verso l’Atletico. Le probabili scelte di Graziani

La probabile formazione disegnata da Archimede Graziani in vista dell’Atletico. Fuori Patrignani, recuperano Morero, Matute e De Vena.

di Leo Pecorelli, @pecorelli_leo

Una trasferta insidiosa attende l’Avellino. A Fregene, i lupi affronteranno l’SFF Atletico. E per la gara di domenica, mister Graziani dovrà fare a meno di Patrignani, k.o. per un trauma distrattivo del collaterale mediale al ginocchio destro, dovuto ad uno scontro con Gerbaudo nell’amichevole di giovedì. Oltre all’assenza del terzino biancoverde, i lupi dovranno rinunciare anche a Tompte, Totaro e al portiere Bruno, aggregati alla Juniores di Dairio Rocco. Recuperano, invece, Matute e Morero. Il camerunense, in forte dubbio per il match, si è ristabilito e sarà in campo dal primo minuto. In porta, dunque, ci sarà il solito Lagomarsini. La difesa sarà guidata da capitan Morero, coadiuvato da Dondoni, confermato dopo la convincente prestazione di domenica scorsa. Ai lati della retroguardia agiranno Nocerino e Parisi. Chiavi del centrocampo, invece, ai soliti Gerbaudo e Matute, con Tribuzzi che cerca conferme, a destra, e la novità Carbonelli a sinistra. Il giovane biancoverde ha realizzato la rete del tre a zero contro il Cassino, e ora s’appresta a disputare l’esordio dal primo minuto. Graziani, poi, sorride in attacco. Ritorna De Vena, e lo attende Sforzini. Il tandem dei sogni è pronto a ricomporsi e a far tremare gli scudieri. Molto probabile, dunque, un ritorno al canonico 4-4-2. I lupi inseguono la continuità, e l’Atletico rappresenta una prova importante per gli irpini.

Avellino(4-4-2):

Lagomarsini; Nocerino, Morero, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Matute, Gerbaudo, Carbonelli; De Vena, Sforzini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy