Roberto Insigne

“Insigne? Con questo modulo diverrà più forte del fratello”

Attilio Tesser loda Roberto Insigne. Lo scugnizzo di scuola Napoli ad Avellino ha trovato la sua definitiva consacrazione. Cinque gol, 11 assist. E un finale di stagione da protagonista. “Vede bene la porta ma il suo ruolo, nel mio credo calcistico, è far fare gol. E diciamo che ci sta riuscendo alla grande”. E a chi gli ricorda che Insigne jr può essere considerato una seconda punta, lui analizza. “Era abituato a giocare nel 4-3-3 come esterno. Ma io gioco col trequartista ed in rosa abbiamo bisogno di uno che ti mette gli attaccanti in porta. Bene, sarà pure una seconda punta, ma per me, in questo ruolo, può ancora dare tanto. Ha una grande visione di gioco. Se mi segue, può diventare molto più forte anche del fratello. Ha una potenzialità enorme. Deve crescere ancora e speriamo che con le sue giocate possa portare in alto l’Avellino”

Leggi anche

Scandone, a Formia l’ultimo precedente non sorride ai lupi

Meta Formia e Scandone Avellino a distanza di poco più di un anno (era il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.