Avellino Calcio – Lagomarsini è già leader: il lupo riparte da lui

Avellino Calcio – Lagomarsini è già leader: il lupo riparte da lui

Il ritiro di Sturno è servito però per mettere in evidenza le doti di leader di un altro calciatore, il portiere Ettore Lagomarsini.

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Al fianco degli under di qualità, che il diesse Musa sta cercando con insistenza sul mercato, il nuovo Avellino ha l’intenzione e la necessità di piazzare anche elementi di forte personalità ed esperienza, che siano capaci di guidare e trascinare i compagni. In questo senso, Morero e Matute rappresentano certamente i profili più adatti: saranno loro i due “capitani” del nuovo Avellino.

Il ritiro di Sturno è servito però per mettere in evidenza le doti di leader di un altro calciatore, il portiere Ettore Lagomarsini. L’estremo difensore scuola Genoa ha infatti stupito per determinazione e concentrazione. Sia in allenamento che in amichevole il portiere classe ’93 ha indossato con estrema naturalezza i panni del leader, facendosi apprezzare da mister Graziani e dai tifosi presenti al “Castagneto” per spirito, carattere e dedizione.

Lagomarsini ha dimostrato ottime capacità nel guidare la retroguardia con continue urla per chiamare la marcatura o il posizionamento ai compagni. Un atteggiamento che denota appunto la sicurezza e l’esperienza che l’ex portiere di Messina e Carrarese è pronto a mettere al servizio del sodalizio biancoverde. Una squadra che ha trovato nel suo nuovo numero uno un importante punto di riferimento. Uno di quelli da cui ripartire per ridare lustro al lupo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy