Benevento sempre più giù: un altro ko ed è record negativo europeo

Benevento sempre più giù: un altro ko ed è record negativo europeo

Quella contro la Lazio è l’undicesimo ko di fila. E alla prossima, perdendo, può eguagliare il record europeo di sconfitte consecutive

di Redazione Sport Avellino

E sono undici. Nemmeno il cambio di panchina ha dato la scossa. Da Baroni a De Zerbi il risultato non cambia. Dopo la beffa di Cagliari (ko al 95′ ad opera di Pavoletti dopo aver pareggiato su rigore al 94′ con Iemmello), è arrivato il ko tondo contro la Lazio in casa (1-5). E alla prossima, si va in casa della Juventus…

Questione di record. Negativi, per ora. Dopo aver collezionato quello italiano, perdendo la prossima contro i Campioni d’Italia uscenti, il Benevento eguaglierà il record negativo di sconfitte consecutive europeo che è per ora ad appannaggio del Grenoble. Che nella Ligue 1 francese, nella stagione 2009/2010, infilò 12 ko consecutivi prima di andare a pareggiare alla tredicesima in casa del Monaco conquistando così il primo punto in classifica.

All’Allianz Stadium servirà un miracolo portare a casa punti. Poi gli stregoni avranno il Sassuolo in casa. Le statistiche consegnano, purtroppo, ai beneventani un record europeo negativo.

Il primo anno di serie A, purtroppo, rischia di restare scritto negli annali del calcio, per moltissimi decenni. Il Benevento è già riuscito a cancellare quello del Venezia degli anni ’40. Ora si appresta a tagliare il traguardo del record europeo più negativo di sempre. Purtroppo.

IL VIDEO DEGLI INCIDENTI PRIMA DI BENEVENTO-LAZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy