Spagna – Arbitro aspetta responso del VAR, ma in sala non c’è nessuno

Episodio curioso in Spagna, in Liga, nel posticipo tra il Real Valladolid e il Real Madrid, vinto dai Galacticos 4-1. Nel primo tempo, i padroni di casa segnano la rete del vantaggio dopo circa un quarto d’ora.

L’arbitro assegna il gol, che è viziato da fuorigioco ma attende il responso del VAR per capire se annullare o meno. Durante l’attesa del “silent check”, la regia spagnola inquadra la sala “VAR” che sta visionando l’episodio, e clamorosamente, la sala è completamente vuota, come si può vedere dalla foto.

Alla fine arriva la comunicazione del fuorigioco e quindi il gol viene annullato, ma chi ha comunicato all’arbitro il responso se la sala era deserta? L’ episodio ha destato curiosità e sgomento. Davvero in sala VAR gli assistenti si erano assentati, oppure la regia ha sbagliato inquadratura inquadrando un’altra sala VAR inutilizzata, cosa difficile però, visto che al momento l’unica gara in corso in Liga era proprio quella appena citata.

Per la cronaca il Valladolid passerà lo stesso in vantaggio dopo qualche minuto per poi subire la rimonta del Real Madrid che vincerà 4-1, ma l’episodio clamoroso sta facendo il giro del web e sta destando stupore.

real valladolid real madrid

Check Also

kevin cusenza

Virtus Cassino con un Kevin Cusenza in più contro la Scandone Avellino

La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’atleta Kevin Cusenza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.