Avellino Calcio – Juniores, Messina piegato anche al Partenio (2-1): si vola ai quarti

Avellino Calcio – Juniores, Messina piegato anche al Partenio (2-1): si vola ai quarti

L’Avellino di Rocco batte anche al ritorno il Messina

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Nessun problema nel ritorno degli ottavi di finale della fase scudetto per l’Avellino Juniores, che supera anche al Partenio il Messina (2-1) e strappa così il pass per i quarti di finale. Tra le mura amiche – dove i lupi hanno conquistato solo vittorie in tutta la stagione – a vestire i panni del protagonista è stato stavolta Maiello, autore di una doppietta nel primo tempo – il secondo di pregevole fattura, come all’andata – che ha messo ulteriormente al sicuro i lupacchiotti, già forti del 5-2 maturato martedì scorso in trasferta. Inutile nella ripresa il gol della bandiera realizzato dai peloritani con Spuria. Adesso la squadra di Rocco attende di conoscere l’avversaria del prossimo turno con la consapevolezza di potersela giocare ad armi pari con tutti per la conquista del tricolore di categoria. Le gare dei quarti di finale sono in programma per mercoledì e sabato prossimo. L’Avellino c’è e ha voglia di continuare a stupire l’Italia intera.

Il tabellino dei lupi: Pone, Mirabile, Pecorella (dal 12’ Capozzi, dal 53’ Landolfi), Cuomo (dall’88’ Coluccino), Caputo, Saporito, Migliaccio (dal 46’ Santamaria), Barzaghi, Maiello, Corcione, Falco (dal 75’ Vecchione) A disposizione: (Anunziata, Ferrari, Viscovo, Trani). All. Dario Rocco

Marcatori: Maiello (A) al 18’, Maiello (A) al 44’, Spuria (M) al 56’

Ammoniti: Migliaccio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy